Istruzioni per creare una mailing list

  Scritto da Giulia Vita Finzi e Riccardo Veraldi (INFN - CNAF) 

 

Ecco come creare una lista che soddisfi la più comune esigenza, quella di un gruppo di lavoro o di discussione.

  • Aprire il sito https://lists.infn.it. L'autenticazione al sito e' possibile con il certificato personale installato nel browser.
  1. Attivare il comando del menù in alto: Crea una lista
  2. Inserire:
  • il Nome della lista (es. inserendo nel campo il nome "utentiXX", la lista si chiamerà Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
  • il Proprietario: Sympa mostra per default l'indirizzo e-mail della persona che sta creando la lista. Se si volesse aggiungere un ulteriore proprietario/amministratore è necessario, una volta che la lista è stata attivata dai gestori del listserver, modificare la configurazione della stessa (ved. Amministra - Modifica la configurazione della lista);
  • Tipo di lista: selezionare private_working_group. Questa configurazione prevede:

- che solo gli iscritti possano inviare messaggi  alla lista;

- che gli archivi dei messaggi siano accessibili solo agli iscritti;

- che ogni richiesta di iscrizione sia autorizzata dal proprietario;

  • Oggetto: indicare il tema a cui è dedicata la lista;
  • Argomenti: selezionare dal menù a tendina a quale categoria appartiene la lista;
  • Descrizione: inserire un breve testo che illustra le finalità della lista.

N.B.: TUTTI QUESTI CAMPI SONO OBBLIGATORI

Sympa offre la possibilità di configurare poi nei minimi dettagli una mailing list. La documentazione è reperibile su http://www.sympa.org/

E' da evitare la creazione di qualsiasi mailing list pubblica, cioè aperta al mondo in scrittura,  per ovvi motivi di spamming e privacy.

Nel caso vi fossero necessità particolari, prima di procedere, vi preghiamo di contattare i Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. del listserver.

Una volta che i gestori del listserver hanno attivato la lista, selezionare  la funzione Amministra - Manage Subscribers nel menù a destra per inserire gli iscritti.
 
Nella pagina web di ogni lista si trovano alcune funzioni:

    * Informazioni: informa sul soggetto della lista
    * Iscrizione: permette, nel caso la lista sia aperta, di iscrivervisi
    * Cancella iscrizione: permette di cancellarsi dalla lista
    * Archivio: permette di consultare l'archivio delle mail arrivate a quella lista
    * Post: permette di scrivere e inviare una mail alla lista direttamente dall'interfaccia web.

Responsabilità dell’amministratore di una lista

Chiunque crei una lista è responsabile dei suoi contenuti.

Spetta all’amministratore iscrivere o cancellare gli indirizzi da una lista.

L’amministratore riceverà i messaggi inviati alla lista da persone ad essa non iscritte (bounce) e, se lo ritiene opportuno, sarà sua cura autorizzare che vengano inviati alla lista tramite la procedura che gli verrà indicata via mail.

Come già detto, si  suggerisce di adottare, fatti salvi casi particolari, la configurazione standard  suggerita in precedenza. L’amministratore è pertanto responsabile di eventuali malfunzionamenti dovuti ad errori di configurazione personalizzata della lista.