All'esperimento CMS partecipano 16 istituzioni italiane.

  • Responsabile Nazionale - Gianmario Bilei (Perugia)
  • Coordinatore della fisica -  Mario Pelliccioni (Torino)
  • Coordinatore dell'Upgrade - Livio Fanò (Peurgia)
  • Tracker - Lino Demaria (Torino)
  • ECAL - Stefano Argirò (Torino)
  • Muon & Drift Tube - Sandro Ventura (Padova)
  • RPC - Paola Salvini (Pavia)
  • GEM - Luigi Benussi (LNF)
  • Timing Detector - Daniele del Re (Roma1)
  • Computing - Giuseppe Bagliesi (Pisa)
  1. Bari - INFN Sezione di Bari; Università di Bari; Politecnico di Bari (resp. Gabriella Pugliese)
  2. Bologna - INFN Sezione di Bologna; Universita di Bologna (resp. Fabrizio Fabbri)
  3. Catania - INFN Sezione di Catania; Universita di Catania (resp. Salvatore. Costa)
  4. Firenze - INFN Sezione di Firenze; Universita di Firenze (resp. Simone Paoletti)
  5. Frascati - INFN Laboratori Nazionali di Frascati (resp. Davide. Piccolo)
  6. Genova - INFN Sezione di Genova (resp. Fabrizio Ferro)
  7. Legnaro - INFN Laboratori Nazionali di Legnaro (resp. S. Fantinel)
  8. Napoli - INFN Sezione di Napoli; Univ. di Napoli "Federico II", Univ. Basilicata, Univ. Marconi (resp. Francesco Fabozzi)
  9. Milano - INFN Sezione di Milano-Biccoca; Universita di Milano-Bicocca (resp. Alessio Ghezzi)
  10. Padova - INFN Sezione di Padova; Università di Padova (resp. Roberto Rossin)
  11. Pavia - INFN Sezione di Pavia; Universita di Pavia (resp. Alessandro Braghieri)
  12. Perugia - INFN Sezione di Perugia; Universita di Perugia (resp. Franceco Moscatelli)
  13. Pisa - INFN Sezione di Pisa; Universita di Pisa; Scuola Normale Superiore di Pisa (resp. Andrea Venturi)
  14. Roma - INFN Sezione di Roma; Universita di Roma "La Sapienza" (resp. Riccardo Paramatti)
  15. Torino - INFN Sezione di Torino; Università di Torino (resp. Riccardo Bellan)
  16. Trieste - INFN Sezione di Trieste; Universita di Trieste (resp. Giuseppe Della Ricca)