Ci siamo, Natale è passato, così come anche la scadenza per inviarci le vostre risposte ai quiz che avete trovato aprendo le diverse caselle giorno dopo giorno.

Siete curiosi di scoprire se le vostre risposte erano corrette?


Casella del 3 Dicembre

d) Taiga e Tundra

Le renne vivono in molti paesi del mondo che hanno una caratteristica comune: fa freddissimo! Sono paesi, come l’Alaska, il Canada, la Norvegia, o la Russia, che si trovano nelle regioni sub-artiche dell’America, dell’Europa e dell’Asia, nelle zone della Taiga e della Tundra.
La Tundra è l’area geografica che si trova poco a sud dei ghiacci polari e fa così freddo che la temperatura annuale in media è sotto 0°C e la vegetazione è perlopiù composta da piccoli arbusti e muschi, di cui le renne sono ghiotte. La Taiga, invece, è l’area a sud della Tundra, è ricoperta di foreste e le temperature e la temperatura annuale in media è di pochi gradi sopra allo 0°C.


Casella del 7 Dicembre

Per scoprirlo… ecco il video di Susanna sul nostro canale YouTube 😉


Casella del 13 Dicembre

b) Palle di neve sporca che vagano nello spazio

Ebbene sì, possiamo descrivere le comete un po’ come palle di neve sporca che vagano nello spazio. In effetti, sono corpi celesti freddissimi che si formano ai confini del sistema solare, nella nube di Oort, in una zona piena di gas, polvere e ghiaccio. Viaggiano intorno al Sole disegnando delle ellissi e man mano che gli si avvicinano si scaldano ed evaporano creando una coda di getti di polvere e gas che dalla Terra appare come una bella scia luminosa.


Casella del 17 Dicembre

b) Perché il lievito istantaneo, scaldato nel forno, produce un gas che gonfia l’impasto

Per fare i cupcake, così come per la maggior parte dei dolci, si usa il lievito istantaneo, costituito da diversi elementi che quando si scaldano in forno fanno una reazione chimica e producono il gas anidride carbonica. Così, l’impasto pieno di anidride carbonica si gonfia. È un lievito diverso da quello che si usa per fare i più classici dolci natalizi, il pandoro e il panettone. In questi casi si usa il lievito naturale che è un organismo vivente piccolissimo che si ciba dello zucchero e produce anidride carbonica. Ma questo lievito ha bisogno di tanto tempo per far gonfiare la pasta e bisogna lasciarla riposare a lungo prima della cottura. Quindi se avete tante cose da fare per Natale sarete molto più veloci se preparerete dei bei cupcake natalizi al posto del panettone.


Casella del 22 Dicembre

a) Perché c’è tanto gas compresso nella bottiglia

Avviciniamoci a una bottiglia di spumante: che cosa vediamo attraverso quel vetro verde e spesso? Tante piccole bollicine!! Sono proprio loro a causare tutto! Queste bollicine sono di un gas che si chiama anidride carbonica. Essendo tantissime e compresse nella bottiglia, spingono molto forte sulle pareti e sul tappo, tanto che quest’ultimo è tenuto fermo da una gabbietta di filo metallico! Il rumore è generato dalla liberazione violenta del gas che causa uno spostamento d’aria improvviso, generando onde sonore, che noi percepiamo come un forte botto. Ora che abbiamo capito come funziona non ci resta che fare un brindisi!


E se volete ripercorrere tutte le caselle di Aspettando il Natale, con tutte le curiosità e gli esperimenti, cliccate qua!