Sindacati

Comunicato sindacale UIL Riccera - ipotesi accordo previdenza complementare 24-2-2012

Creato: Venerdì, 24 Febbraio 2012 Data pubblicazione Scritto da Roberto Gomezel

Il 9 febbraio 2012 presso l'ARAN sono state sottoscritte le ipotesi di accordo per l'adesione da parte del personale dei Comparti Università, Ricerca e dell'AREA VII (Dirigenti di Università e Ricerca) al Fondo nazionale di previdenza complementare SIRIO.

Per il personale di Università e Ricerca l'adesione al Fondo SIRIO rappresenta una nuova opportunità di previdenza complementare, libera e volontaria per il singolo dipendente, già avviata negli altri comparti del pubblico impiego (Ministeri, Enti pubblici non economici, Presidenza del consiglio dei ministri, Enac e Cnel). Al Fondo Sirio può aderire il personale con contratto a tempo indeterminato e il personale precario con diverse tipologie contrattuali di durata pari o superiore a tre mesi continuativi.

I testi dell'accordo riportano i contenuti dell'adesione al Fondo nazionale di previdenza complementare SIRIO ed in particolare la quota a carico dei lavoratori è specificato all'art. 2

Su questi temi la UIL RUA resta disponibile per dare ulteriori informazioni non appena saranno avviate le procedure per l'adesione.

Cordiali saluti

Alberto Cecchinelli

 

Thursday the 30th. Joomla Templates Free. Custom text here
Copyright 2012

©