La consigliera di fiducia è incaricata di fornire consulenza ed assistenza alle persone che lavorano e operano all'interno dell'INFN per tutelarle da molestie, molestie sessuali, violenza morale o psichica.

Agisce in base al "Codice di comportamento per la tutela della dignità delle persone che lavorano e operano all'interno dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ". Il Codice è stato adottato dall'INFN nel  2003  (delibera CD n. 8282 del 31.10.2003) e rivisto nel 2011 (delibera CD n.12145 del  21-12-2011) .

La consigliera è persona esterna all'istituto, nominata dal presidente INFN, previo parere favorevole del CUG, in base a criteri di competenza ed esperienza.  E' in carica per tre anni e può essere rinominata una sola volta.

L’attuale Consigliera di Fiducia dell’INFN e’ l’Avv. Chiara Federici nominata il 1 aprile 2016, con disposizione presidenziale n. 18025/2016.  Il suo incarico, scaduto il 31.3.2019, è stato rinnovato per ulteriori tre anni con scadenza finale al 31.3.2022.

Sito web:

  1. Sito web della consigliera

Codice di comportamento:

  1. Codice di comportamento per la tutela della dignità delle persone che lavorano e operano all'interno dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
  2. Brochure illustrata esplicativa del codice di comportamento, M.Capponi et al.

Dall'aprile 2009 ad aprile 2016 , il ruolo di Consigliera di Fiducia è stato coperto dall'Avv. Marina Capponi che ha partecipato alla stesura della versione aggiornata del Codice di comportamento e alla realizzazione del Progetto Benessere, un intervento per il miglioramento della qualità della vita lavorativa all'interno dell'ente. Progetto sul benessere organizzativo 2011-2014 a cura di Marina Capponi:

  1. Progetto Benessere, relazione 2011
  2. Benessere Organizzativo, Presentazione al Consiglio Direttivo 29 gennaio 2013, M.Capponi
  3. Indagine sul benessere organizzativo, Relazione completa (24Mb) 2014, M.Capponi et al.
  4. Relazione finale dei Circoli del Benessere Organizzativo, 2015, M.Capponi et al.
  5. Relazione finale dei Circoli del Benessere Organizzativo, 2017-2018, C.Federici et al.

Dal 2016 ad oggi, l'attuale Consigliera sta continuando questo progetto Benessere. L'esperienza dei Circoli è ora trasferita nel progetto SMART LAB.

E' stato inoltre istituito il Comitato Garante del Codice Etico, da lei presieduto.