Lettera dal CUG: una proposta per la valorizzazione delle competenze

Il piano triennale delle azioni positive 2011-2013, approvato con Delibera n. 12017 del Consiglio Direttivo del 29 e 30 settembre 2011, prevede l’istituzione di una “Valorizzazione delle Competenze”. 

Questo progetto nasce dall'esigenza di migliorare la conoscenza fra coloro che lavorano nell’Ente e rappresenta un tentativo di valorizzare le competenze del personale attraverso la pubblicazione visibile a tutte/i, della propria dimensione professionale.

Il Consiglio Direttivo ha approvato il 31 marzo 2015 il nuovo piano triennale dell'ente. Qui di seguito la delibera di approvazione. Il piano approvato ha piccole variazioni rispetto alla versione originale proposta dal CUG nel settembre 2014.

I piani triennali di Azioni Positive sono previsti per legge, le azioni positive sono misure temporanee speciali che, in deroga al principio di uguaglianza formale,  mirano a rimuovere gli ostacoli alla piena ed effettiva parità di opportunità tra donne e uomini. Sono misure “speciali”, in quanto non generali ma specifiche e ben definite, che intervengono in un determinato contesto per eliminare ogni forma di discriminazione, sia diretta che indiretta e “temporanee”, in quanto necessarie fintanto  si rilevi una disparità di trattamento tra donne e uomini.

E' stata pubblicata sul sito della Presidenza INFN la relazione Indagine sul benessere organizzativo nell'INFN - analisi dei risultati" che compendia i risultati del progetto “Benessere organizzativo e management” proposto dalla prima Consigliera di Fiducia di INFN prof.ssa Laura Calafà, poi proseguito e completato dalla Consigliera Avv. Marina Capponi.

 

Il Comitato è giunto alla normale scadenza temporale del suo mandato. Un grande augurio di buon lavoro per i prossimi componenti del Comitato Unico di Garanzia che arriveranno.

In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, il CUG (Comitato Unico di Garanzia) dell’INFN ha promosso un'iniziativa dal titolo “Riflessione sulle violenze di genere a partire dalle donne”, attraverso due incontri organizzati dalle sezioni INFN di Bologna assieme al CNAF e di Napoli.

Pubblicato sulla rivista dell'ANPRI Analysis lo studio LAUREANDI E DOTTORANDI NELL’INFN: UNO STUDIO SULLA LORO PRIMA DESTINAZIONE di Giorgio Chiarelli, Alessandro Montanari, Laura Patrizii.

Link all'articolo

Qui sotto uno schema rappresenta la progressione di carriera per amministrativi e tecnici

DiscriminazioneIndiretta 

Quest’anno, su invito del CUG INFN ai direttori,  in diverse strutture INFN sono state organizzate delle iniziative sul tema in oggetto. Il problema della violenza sulle donne è attuale e diffuso, rappresentando un fenomeno di discriminazione sociale. Queste giornate offrono l’occasione per tornare a riflettere sul fenomeno e sul modo di combatterlo.

 

Aperta una procedura per auto-candidarsi a componente del CUG per i prossimi 4 anni

In vista della scadenza del mandato del Comitato Unico di Garanzia  (CUG) è stato pubblicato l'avviso in oggetto per la raccolta delle candidature per il prossimo quadriennio.
La scadenza per la presentazione delle candidature è stata fissata per il 25 marzo 2015

Informazioni a:

www.ac.infn.it/personale/pdf/procedura_nomina_componenti_cug.pdf