Conversi 2019

Sono stati assegnati dalla Prima Commissione Scientifica Nazionale (CSN1) dell’INFN i premi annuali per le migliori tesi di dottorato nell'area di ricerca di fisica particellare. Il riconoscimento è intitolato alla memoria dell'illustre fisico italiano Marcello Conversi, il quale fu protagonista negli anni della Seconda guerra mondiale, insieme a Ettore Pancini e a Oreste Piccioni, di un esperimento fondamentale che condusse alla scoperta del muone e diede di fatto origine alla fisica delle alte energie.

Il premio Conversi 2019 è stato assegnato a Federico Betti, dell’Università e Sezione INFN di Bologna, per la tesi “CP violation in D0 → K+ K- and D0 → π+ π- decays and lepton-flavour universality test with the decay B0 → D*- τ+ ντ, e a Marco Cipriani, dell’Università di Roma Sapienza e Sezione INFN di Roma 1 per la tesi “Measurement of the helicity of the W boson with the CMS experiment”.

 

In primo piano

Link utili

Link utili alla CSN1

Ultima riunione: 28/9/11/2020

Prossima riunione: 15-16/2/2021

Login Form

csn2 csn3 csn4 csn5 infn uffcom amministrazione-trasparente lhcitalia sxt