Al via l’installazione di AGATA ai Laboratori Nazionali di Legnaro

AGATA è uno spettrometro per raggi gamma frutto di una collaborazione europea, costituito da cristalli di germanio iper puro segmentati. Si tratta del più sofisticato rivelatore per raggi gamma, completamente innovativo perché permette di tracciare il percorso del singolo fotone dentro il cristallo di germanio con una risoluzione di qualche millimetro. Questo consente di aumentare notevolmente l'efficienza di rivelazione dello spettrometro AGATA e di individuare con alta precisione la direzione del fotone incidente sul rivelatore. L’elevata precisione posizionale si ottiene grazie all’analisi della forma dei segnali elettronici prodotti dai raggi gamma.
Grazie a queste caratteristiche senza precedenti, il rivelatore AGATA è un vero e proprio “occhio” capace di guardare all'interno dei nuclei atomici prodotti nelle collisioni fra ioni accelerati, il tipo di esperimenti che si effettueranno presso i Laboratori Nazionali di Legnaro (LNL) a partire dal 2022. Con queste misure si potranno studiare in dettaglio le proprietà degli stati eccitati dei nuclei atomici, aiutandoci così a comprendere la struttura del nucleo e le forze che in esso legano protoni e neutroni, costituendo il mondo attorno a noi. Non solo: gli esperimenti con AGATA ci permetteranno anche di capire come avviene la nucleosintesi degli elementi nei processi stellari, come per esempio le collisioni di stelle di neutroni.
L'arrivo di AGATA a LNL si sposa quindi perfettamente con l'entrata in funzione a LNL, nei prossimi anni, del nuovo sistema di acceleratori SPES che consentirà di studiare reazioni nucleari usando fasci di nuclei esotici, cioè instabili, avvicinandoci quindi sempre più a quello che succede nell'universo nei siti astronomici in cui vengono generati gli elementi che costituiscono il nostro mondo.
La comunità scientifica italiana, rappresentata dal personale dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), è uno dei pilastri portanti di questo progetto europeo di frontiera per la spettroscopia gamma e, non a caso, una fase importante dello sviluppo e dell' utilizzo di AGATA si svolgerà in Italia nei prossimi anni.

agata installation

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Borse CSN3 e offerte lavoro

  • Concorso per il conferimento di n. 6 borse di studio per attività di formazione per studenti universitari iscritti al 3° anno della laurea di primo livello in fisica nell'ambito del progetto formativo "Esplorando la Fisica Nucleare" (Bando n. 23092elenco laboratori ospitanti - elenco dei programmi di ricerca).
  • E' aperta una posizione per il responsabile del laboratorio di scienza e strumentazione nucleare del IAEA Laboratories in Seibersdorf (Austria). Maggiori dettagli a questo link
  • Concorso per il conferimento di 5 borse di studio, per attività di formazione per laureandi o neolaureati magistrali in Fisica nell’ambito del progetto formativo “La Fisica Nucleare nei Laboratori” (Bando n. 22956 - elenco laboratori ospitanti - elenco dei programmi di ricerca).

 

Login Form

Area Riservata

Accedi qui

csn2 csn3 csn4 csn5 infn uffcom amministrazione-trasparente