Atlas, News

E dopo?

9 Oct , 2019  

Cosa faccio dopo? Questa è LA domanda che si affaccia nella testa di chi, come studente di laurea, di dottorato di ricerca, postdottorato, ha dato spesso l’anima al proprio esperimento: notti passate a sviluppare codice, girare programmi, programmare firmware, far funzionare l’amato/odiato pezzo di rivelatore sul quale si sta lavorando, scrivere l’articolo… Edison diceva che il genio è per l’1% ispirazione e per il 99% sudore. Ecco, stiamo parlando proprio del sudore!

CERN Career Event del 2018. Foto: Lavy, Rachel Tessa © 2018-2019 CERN

Alla fine di un percorso altamente impegnativo è normale chiedersi cosa fare dopo, se si ha veramente voglia di continuare una carriera nella ricerca della fisica delle particelle elementari, o se invece non si voglia, uscire dalla confort zone, andare a vedere cosa c’è la fuori, fuori dalla ricerca accademica.

Volete sapere cosa vi aspetta? Volete conoscere le storie di chi prima di voi ha fatto questo passo? Volete sapere se sulle competenze che avete imparato e sfruttato in questi anni potete costruire una carriera fuori dalla ricerca accedemica che via soddisfazioni e sia interessante?

Non mancate allora all’appuntamento del 19 Novembre al CERN del Career Networking (registrazione obbligatoria), dove ex studenti/ricercatori vi racconteranno come abbiano intrapreso carriere piene di soddisfazioni al di fuori della ricerca accademica e potranno darvi suggerimento per il prossimo passo!

Antonio Sidoti By


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*