Atlas

Il contributo italiano al progetto NSW

Intervista a Cesare Bini, docente di Fisica Sperimentale della Sapienza Università di Roma, coordinatore della collaborazione New Small Wheel (NSW) nell’ambito di ATLAS-Italia dal 2016. Quando è nato il progetto delle NSW? Nel gennaio del 2012, ATLAS organizzò un workshop a Les Brassus, una località sui monti Jura nei pressi di Ginevra, per una prima […]

Atlas

Due nuovi rivelatori per la nuova era di ATLAS

Novembre 2021, Ginevra. L’esperimento ATLAS al CERN dà il benvenuto ad un rivelatore per muoni nuovo di zecca: le due New Small Wheel (NSW), in italiano “Nuove Ruote Piccole”. L’installazione, effettuata con successo, è il coronamento di quasi dieci anni di duro lavoro (tra progettazione e costruzione) e segna un’importante pietra miliare per l’esperimento ATLAS […]

Atlas

Nuovi test con fasci di particelle all’esperimento ATLAS

L’esperimento ATLAS è tornato a rivelare particelle durante i test in preparazione del nuovo ciclo di collisioni all’acceleratore Large Hadron Collider (LHC) del CERN. Alla fine del 2018 è terminato il secondo periodo di collisioni di particelle, il cosiddetto Run2, durato 4 anni. Dall’inizio del 2019 fisici, ingegneri e tecnici stanno lavorando intensamente alla manutenzione […]

Atlas

Come allenare un magnete

I nuovi magneti dell’acceleratore sono sottoposti a un rigoroso programma di addestramento per arrivare preparati alle condizioni estreme del Large Hadron Collider.  Quando si allenano per una maratona, i corridori aumentano gradualmente la distanza percorsa di volta in volta. Sanno che le corse effettuate nei primi giorni di allenamento non rendono l’idea di cosa saranno […]

Atlas

I giovani di ATLAS-Italia

Questa settimana la comunità italiana di ATLAS si è riunita (online) per il workshop ATLAS Italia Young. I protagonisti delle sessioni sono stati i giovani: da Lunedì 27 a Mercoledì 29 Settembre, i laureandi magistrali e i dottorandi della nostra comunità hanno presentato il loro lavoro di ricerca all’interno della collaborazione ATLAS. Circa l’8% dei […]

,

Atlas

ATLAS alla Notte Europea dei Ricercatori 2021

L’edizione 2021 della notte europea dei ricercatori ha visto il parziale ritorno delle manifestazioni in presenza (sempre con mascherine e green pass). I gruppi italiani con le ricercatrici e ricercatori di ATLAS non si sono lasciati scappare l’occasione di scatenare la loro creatività con eventi interessanti e coinvolgenti. All’Università Roma Tre si è tenuta una […]

,

Atlas, News, Riconoscimenti

A Milène Calvetti e Cristiano Sebastiani gli ATLAS Thesis Awards 2020

Gli ATLAS Thesis Award premiano quest’anno Milène Calvetti e Cristiano Sebastiani, due giovani collaboratori dell’esperimento ATLAS, dottorati nel 2020 presso l’Università di Pisa e l’Università di Roma “La Sapienza” . Dopo la scoperta del bosone di Higgs nel 2012, si è passati allo studio delle sue proprietà; il programma di fisica dall’esperimento ATLAS prevede di […]

Atlas, News, Riconoscimenti

A Federica Piazza il premio per la migliore comunicazione alla SIF 2020

Federica Piazza, dell’esperimento ATLAS e dottoranda di Fisica presso l’Università di Milano, ha vinto il primo premio ex-aequo per la migliore comunicazione al congresso nazionale della Società Italia di Fisica 2020 nell’ambito di Fisica Nucleare e SubNucleare . Federica ha presentato una ricerca di materia oscura analizzando tutti i dati raccolti dall’esperimento ATLAS al CERN […]

Atlas, Contributo Italiano, Fisica, Riconoscimenti

A una dottoranda di ATLAS il primo premio Migliori Comunicazioni 2019 della SIF.

Giulia Di Gregorio, dottoranda del secondo anno dell’Università di Pisa, associata INFN e parte della collaborazione ATLAS, ha vinto il premio Migliori Comunicazioni 2019 per la Sezione 1 – Fisica Nucleare e Subnucleare, assegnato dalla Società Italiana di Fisica. Giulia  ha partecipato all’ultimo Congresso della SIF, tenutosi a L’Aquila dal 23 al 27 settembre 2019, […]

Atlas, News

E dopo?

Cosa faccio dopo? Questa è LA domanda che si affaccia nella testa di chi, come studente di laurea, di dottorato di ricerca, postdottorato, ha dato spesso l’anima al proprio esperimento: notti passate a sviluppare codice, girare programmi, programmare firmware, far funzionare l’amato/odiato pezzo di rivelatore sul quale si sta lavorando, scrivere l’articolo… Edison diceva che […]